logo e titolo www.uniroma3.it Intranet WebMaster
LE INFORMAZIONI PRESENTI IN QUESTO SITO NON SONO AGGIORNATE DA SETTEMBRE 2014
I nuovi siti sono :
Dipartimento di Matematica e Fisica
Dipartimento di Scienze
Home Informazioni Ricerca Didattica Dottorato


Prof. Fabio La Franca

Struttura: Dip. Mat e Fis.
Ruolo: Professore Associato
SSD: FIS05
Mansione:
Mansioni Esterne:
Gruppi di Ricerca: Nuclei Galattici Attivi: Struttura, Formazione ed Evoluzione; Emissione in banda X da sorgenti compatte e diffuse;
Corsi del CD: Astrofisica Extragalattica, Misure astrofisiche
Orario Ricevimento per appuntamento
Email: lafranca|At| fis.uniroma3.it
Home Page->
Telefono: (+39) 065733 7038
Fax: (+39) 0657337102
Cellulare Aziend.: 87515
Edificio: Via della Vasca Navale 84
Piano: I
Stanza: 129


Curriculum

Fabio La Franca è Professore Associato di Astrofisica dell'Università Roma Tre dal 2006, dove insegna Astrofisica Extragalattica. È incluso nella lista dei Top Live Scientists della VIA academy. Si è laureato con lode in Astronomia nel 1989 presso l'Università di Padova, dove, nel 1993, ha conseguito anche il PhD in Astronomia. Ha svolto attività di ricerca presso l'Istituto di Radioastronomia di Bologna del CNR, il Royal Observatory of Edinburgh e L'European Southern Observatory a Monaco di Baviera. Dal 1995 al 2006 è stato ricercatore del Dipartimento di Fisica di questa Università.
Per le sue ricerche ha utilizzato e utilizza alcuni fra i più grandi telescopi da terra e spaziali esistenti quali il: VLT/ESO (Cile), Kitt Peak ed LBT (Arizona), AAT (Australia), TNG (Canarie), VLA (New Mexico), BeppoSAX (ASI), ISO (ESA), XMM/Newton (ESA), Chandra (NASA), Spitzer (NASA). Ha coordinato le identificazioni spettroscopiche delle sorgenti delle surveys di galassie e Nuclei Galattici Attivi: ELAIS, HELLAS, XMM/SWIRE/ELAIS-S1. I suoi più rilevanti contributi scientifici riguardano la misura dell'evoluzione cosmologica della densità dei Buchi Neri Supermassivi ospitati all'interno dei Nuclei Galattici Attivi, pubblicati in più di 80 articoli su riviste internazionali con referee. Ha recentemente dimostrato come i Nuclei Galattici Attivi potranno, in futuro, essere utilizzati per migliorare la misura dell'espansione dell'Universo e così vincolare l'abbondanza e la natura delle componenti oscure del nostro Universo (lancio su MEDIA/INAF).
E` stato membro di comitati scientifici dell'INAF, ESO, ASI e NASA. È stato Vicedirettore dell'associazione italiana dei docenti universitari di Astrofisica RIAA (Rete Interuniversitaria per l'Astronomia e l'Astrofisica). È membro del Gruppo di Lavoro per l'Orientamento di Ateneo (GLOA) e della Commissione Didattica dei Corsi di Laurea in Fisica.
Nel Dicembre 2013 ha conseguito l'Abilitazione Scientifica Nazionale (ASN) a Professore Ordinario. Breve CV. Short CV.

Ultimo aggiornamento della scheda:2014-10-29

 cercadipartimento.php Last updated March 21 2016 12:57:33.

Università Degli Studi Roma Tre, via della Vasca Navale 84, 00146 Roma