Anno 2014/2015 è sul nuovo sito
Area di Fisica Universita' Roma Tre - Didattica - Laurea Triennale - Corsi
logo e titolo www.uniroma3.it Intranet WebMaster
LE INFORMAZIONI PRESENTI IN QUESTO SITO NON SONO AGGIORNATE DA SETTEMBRE 2014
I nuovi siti sono :
Dipartimento di Matematica e Fisica
Dipartimento di Scienze
Home Informazioni Ricerca Didattica Dottorato
Scegli l'Anno Accademico 


        Anno Accademico 2014 - 2015

Esperimentazioni di Fisica II   

Anno Accademico 2014-2015

Visualizzazione Estesa
Orario Lezioni Calendario Esami
Esercitatori Pettinelli Elena ;
Corso di Laurea Laurea Triennale
Anno di Corso: II anno
Periodo Didattico
Secondo Semestre 2014-15
C.F.U.6
Codice Ateneo 20401615
Obiettivi: 
Far acquisire allo studente capacit� nelluso degli strumenti di misura delle grandezze elettriche e nella realizzazione pratica di semplici circuiti elettrici in regime di corrente continua ed alternata. acquisire consapevolezza della consistenza dei dati sperimentali con i risultati previsti teoricamente, raggiungere padronanza nellapplicare la teoria degli errori allanalisi dati e nella rappresentazione grafica in scala lineare e logaritmica dei risultati sperimentali.��� 
Programma:
Circuiti elettrici a costanti concentrate. Componenti dei circuiti elettrici. Componenti lineari e non lineari. Componenti passivi e attivi. Impedenza e Ammettenza come operatori. Le leggi di Kirchhoff. Soluzione dei circuiti elettrici in corrente continua. Metodo dei nodi e il metodo delle maglie. Potenza nei circuiti in continua. Alcuni teoremi sulle reti lineari: Sovrapposizione, Thevenin, Norton e Reciprocit�. Richiami di teoria della misura: incertezze di tipo A e tipo B. Misure elettriche in continua: principio di funzionamento di Amperometri, Voltmetri e Ohmmetri analogici e digitali. Effetti sistematici dovuti all'inserimento degli strumenti. Circuiti in corrente alternata. Segnali periodici, alternali e sinusoidali e loro caratteristiche. Il Metodo Simbolico per la soluzione dei circuiti in regime sinusoidale. Tensioni, Correnti e Impedenze complesse. Circuiti elementari in corrente alternata. Circuiti come quadrupoli e la Funzione di trasferimento. Il diagramma di Bode e il diagramma della fase. La Funzione di Trasferimento dei circuiti RC e RL passa alto e passa basso. Circuiti risonanti. Trasformatori. Strumenti di misura in alternata: Amperometri Voltmetri. L'Oscilloscopio. Il regime impulsivo: risposta di circuiti elementari ( RC e RCL) a segnali impulsivi. ������ 
Materiale Didattico: (Bartiromo R., De Vincenzi M.)Appunti di Esperimentazioni di Fisica 2 [http://webusers.fis.uniroma3.it/~devincenzi]
Note: L'insegnamento e' svolto in parte in aula (lezioni frontali) ed in parte in laboratorio (esercitazioni di laboratorio). La frequenza delle esercitazioni di laboratorio e' obbligatoria.���L'esame finale consiste nel superamento di una prova pratica individuale, superata la quale si e' ammessi all'esame orale.����  Lo studente deve aver gi sostenuto OBBLIGATORIAMENTE Esperimentazioni di Fisica I.
Sito Web:http://webusers.fis.uniroma3.it/~devincenzi/


 

Universit Degli Studi Roma Tre, via della Vasca Navale 84, 00146 Roma